33. Intervallo…

Cosenza, panorma - © Massimiliano Palumbo

Cosenza, panorma – © Massimiliano Palumbo

No, non è un errore. Anche questo post, come quello del 20 maggio, l’ho chiamato intervallo. Il motivo è semplice: anche dietro questo scatto non c’è alcuna storia da raccontare. O, forse, ce ne sono centinaia. Pensate a quante vite sono nascoste dietro quelle finestre, dentro a quei palazzi. Basta fermarsi un poco e pensare. Si scorgono delle luci accese, delle serrande chiuse o aperte a metà. Un po’ come la vita di ciascuno: c’è chi è alle prese, ancora, con mille attività, chi riposa e chi, invece, non è a casa. Con un solo sguardo è possibile riassumere la vita di centinaia di persone. Con un solo scatto è possibile fermare la vita di centinaia di persone per poi rifletterci sopra.

m. p.

Annunci

2 pensieri su “33. Intervallo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...